red claw tools da training
logo red claw
Vai ai contenuti
Cos’è il kubotan, a cosa serve e che origini ha.

Lo yawara (chiamato anche pasak o dulodulo nelle arti marziali filippine) è un’arma giapponese usata in varie arti marziali. Viene chiamato anche Kubotan, anche se l’origine di quest’ultimo ha attinenza alla polizia USA di Los Angeles, che usarono tecniche di yawara karate, per formare un attrezzo di autodifesa, utile sia a fermare senza spargimento di sangue eventuali aggressori, sia per insegnare a difendersi ai cittadini senza l’uso di armi pericolose.
Lo Yawara ebbe origine dall’uso di Kongou, un oggetto simbolico buddista, dai monaci nel Giappone feudale. Lo Yawara prende la forma di uno o due bastoncini piccoli e spessi che sporgono di circa un pollice da ciascun lato della mano. Di solito vengono usati in coppia per iniziare proiezioni, rotture ossee e colpi di punti di pressione.

Lo scopo dello strumento è quello di colpire i punti vulnerabili del vostro aggressore, per impedirgli di portare a termine il crimine previsto. Potete scegliere come obiettivi da colpire, aree ossee e punti morbidi.
Scheda tecnica Kubo.Tac
Materiale plastico Kubo.Tac

laserled di Roberto Risicato - PI: 10354280967 +39 02.36649325 info@redclaw.it



Autorizzo
Condizioni di vendita
Prodotti per softair
Iscriviti alla newletter
Depliant e istruzioni
Menu

Designed and developed by Roberto Risicato
Torna ai contenuti